HTC One raggira i benchmark, ma è una funzione dichiarata

htc one m8 in vendita su play store

HTC ha confessato che il suo nuovo HTC One è in grado di intercettare gli strumenti usati per eseguire i test benchmark e di fornire risorse maggiori per avere risultati migliori, ma invece di truccare palesemente i valori come fece Samsung (e non solo) qualche tempo fa, HTC dichiara che "Hugh Performance Mode" è una funzione del nuovo smartphone.

il nuovo htc one

E per provarla, gli utenti del nuoto telefono possono attivare permanentemente questa modalità attraverso in menu degli strumenti quasi nascosto dedicato agli sviluppatori. Se non vi interessa la durata della batteria, potete scegliere di avere un HTC One impostato permanentemente sulla massima potenza.In questo modo, le noiosissime e invadenti notifiche dei vostri profili social arriveranno ad una velocità inaspettata.
HTC sostiene che questa modalità non è stata pensata per raggirare i benchmark e falsarne i risultati al fine di risultare migliori degli altri, ma perché: “…ci possono essere situazioni in cui il desiderio di performance supera il bisogno di una batteria più duratura”. Ad esempio?

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :