L’iPhone 6 potrebbe entrare in produzione a maggio: ma quale dei due?

l'iPhone 6 potrebbe entrare in produzione a maggio

Secondo quanto riporta l'agenzia di stampa Reuters, l'iPhone 6 di Apple potrebbe entrare in produzione già a maggio. A rivelarlo sarebbero fonti interne alla catena di fornitori secondo cui Cupertino starebbe per iniziare la realizzazione di un telefono da 4.7 pollici per poi partire con quello da 5.5.

Stando alle fonti, gli schermi sarebbero preparati da Japan Display, Sharp Corp e LG Display ed entrambi i telefoni, a prescindere dalle dimensioni, userebbero la tecnologia in-cell di touchscreen già usata dall’iPhone 5 in cui gli elementi sensibili al tocco sono inseriti nello schermo per renderlo più sottile e leggero.

video concept dell'iPhone 6

L’agenzia riferisce che l’iPhone da 5.5 pollici dovrebbe entrare in produzione “molti mesi dopo (quello più piccolo, ndr), con la possibilità di un passaggio ad un sensore a pellicola in sostituzione della tecnologia in-cell”.
Come sempre, vi consigliamo di usare la giusta cautela nel dare fiducia a queste voci, perché sempre di indiscrezioni si tratta, per quanto allettanti o in linea con le precedenti. E se alla fine le notizie qui rirportate dovessero rivelarsi vere, potrebbe trattarsi di una mossa che fa l’occhiolino al mercato cinese dove gli schermi più grandi sono molto popolari e dove Apple mira ad espandersi il più possibile.

Tags :