Bimbo di 5 anni scopre una falla di sicurezza della Xbox One

bimbo di 5 anni scopre vulnerabilità della Xbox

bimbo di 5 anni scopre vulnerabilità della Xbox
I genitori del piccolo Kristoffer Von Hassel, non volevano che il bambino, di soli 5 anni, si mettesse a giocare con i titoli della Xbox presenti in casa, e destinati a giocatori più adulti. Quindi hanno impostato una password per assicurarsi che Kris non potesse accedere. Peccato che abbiano sottovalutato il talento del bimbo che è riuscito a raggirare la password scoprendo, di fatto, un bug della Xbox One.

Il tg 10News di San Diego ha spiegato che Kristoffer ha inserito una password sbagliata e quando la Xbox ha chiesto di ritentare, ha inserito una serie di spazi vuoti. Tanto è bastato per accedere alla console e ai suoi giochi.
E non è neanche la prima volta che Kristoffer riesce a superare l’ostacolo di una password sconosciuta. Il padre ha raccontato che il piccolo hacker in erba era già riuscito a raggirare la schermata di blocco di uno smartphone semplicemente tenendo premuto il pulsante home a lungo. All’epoca, aveva solo un anno. Il piccolo ha stoffa, non c’è che dire.

In più, sembra che nessuno prima di Kris avesse mai scoperto questa falla di sicurezza della Xbox One. La famiglia del piccolo ha avvisato Microsoft della scoperta è l’azienda li ha ringraziati fornendo loro alcuni giochi gratis ed un anno di abbonamento a Xbox Live.
La prossima volta che qualcuno vi dice che i videogiochi fanno male ai bambini, raccontategli questa storia.

Tags :