L’impianto che ripristina parzialmente l’uso degli arti paralizzati

impianto

La medicina compie ogni giorno dei progressi incredibili, in particolare per quanto riguarda gli impianti. Questi ritrovati possono avere diverse applicazioni, specialmente nell'ambito del trattamento delle paralisi. Questo promettente impianto spinale offre delle grandi speranze a chi soffre di paralisi gravi.

impianto

Nel 2011 questo impianto ha permesso a un uomo paraplegico di camminare. Certo è stato necessario l’utilizzo di una imbracatura, ma si è trattato comunque di un grande traguardo.

Oggi è stato testato su tre nuovi pazienti. Il dispositivo ha permesso loro, con un allenamento intensivo ed una pesante terapia, di ritrovare un controllo parziale degli arti paralizzati.

L’impianto è costituito da 16 elettrodi che emettono impulsi elettrici diretti al midollo spinale, simulando così gli ordini impartiti dal cervello.

Purtroppo nessuno di questi tre nuovi pazienti è ancora in grado di camminare autonomamente.
In altre parole, non si tratta per il momento di un rimedio definitivo alla paralisi degli arti ma nonostante i ricercatori ciò i ricercatori sono estremamente ottimisti e si augurano di testare questo trattamento su un numero molto più ampio di pazienti.

[Fonte: Gizmodo.fr]

Tags :