Che sapore potrebbe avere una birra di 3300 anni fa?

birra

Lo sappiamo, a quest'ora è un po' presto per l'aperitivo. Ma stavolta si tratta di qualcosa di davvero particolare. Effettivamente un bar Danese rivendica un patrimonio del tutto singolare: una bibità con più di 3.300 anni.

Se avete voglia di darvi arie da gran conoscitori vi consigliamo di continuare a leggere. La premiata Egtved Girl’s Brew vi permetterà di battere qualsiasi altra birra prodotta sulla base di ricette ottocentesche. Il procedimento di fabbricazione di questa birra, infatti, è vecchio di ben, 3300 années. Praticamente parliamo dell’età del bronzo, soltanto 1370 anni prima della nostra era.

Il recupero di questa birra primordiale è il risultato di un partenariato tra il Museo Nazionale Danese e Skands Brewery.
Gli Hipsters la adorano già. La ricetta è stata ricostruita a partire da alcuni campioni di residui di birra rinvenuti in un secchio trovato in una tomba antica e scoperta in Danimarca nel lontano 1921.

I birrai e gli storici che sono risaliti agli ingredienti della birra attraverso dei residui ormai secchi, hanno dovuto rimuginare parecchio per formulare un’ipotesi di ricetta.

Siamo pervenuti a una lista di ingredienti di base, ma la cosa difficile è stata trovare la relazione tra tutti questi ingredienti. Non possiamo essere certi della ricetta, ma la nostra è un’ipotesi abbastanza attendibile.

Se siete ansiosi di provare questa birra con sentori di malto, miele, mirto e mirtillo sappiate che è possibile acquistarla direttamente presso il Museo Nazionale Danese. Forza e Coraggio! E’ un sacrificio in nome della cultura.

birra

[Fonte: Gizmodo.fr]

Tags :