GoodBarber, la app per iPhone e Android la creo da me

GoodBarber

Se pensate che sviluppare una app da soli sia una sfida impossibile non c'è modo migliore per convincersi del contrario che dare un'occhiata a GoodBarber.

Si tratta di una piattaforma Web, per creare applicazioni, disponibile anche in italiano che non solo mette a disposizione un sistema di backoffice intuitivo per realizzare le app con oltre 50 modelli da utilizzare –  così come sono, o da sfruttare come base per sviluppare la propria idea – ma oltre a questo fornisce strumenti di analytics dettagliati sulle caratteristiche degli utenti, servendosi anche di Flurry e Google Analytics. Non solo, grazie a specifici connettori è possibile far fluire immediatamente nelle proprie app contenuti di fonti esterne come i social, blog, radio, calendari, tutti accessibili direttamente dall’applicazione.

E i contenuti sono ottimizzati per la propria piattaforma mobile. In effetti GoodBarber, sviluppato da DuoApps, è prima di tutto proprio una sorta di CMS mobile, cui non manca però molta fantasia, per questo permette di aggiungere contenuti all’applicazione anche senza collegare una fonte esterna. Così l’app può essere nutrita con articoli video e foto direttamente dal backoffice di GoodBarber. Vuol dire che anche chi non ha un blog, può comunque legare a sè parenti e amici, con una semplice app, che sarà vista solo dagli utenti che l’hanno scaricata. Essi potranno commentare e condividere con altri, quanto si è pubblicato nella propria app, ma voi resterete i moderatori di quello che poi si visualizza tra i contributi della app e inoltre sarà possibile fare in modo che in automatico siano notificati gli aggiornamenti che pubblicate a tutti coloro che vi seguono tramite la app.

Miam Nutella

Miam Nutella realizzata con GoodBarber

GoodBarber al momento permette lo sviluppo di app native per iPhone e Android, ma supporta perfettamente Html 5 e per questo permette anche l’utilizzo delle classiche WebApp accessibili direttamente dal motore di ricerca dello smartphone.

Per fortuna ci sono già esempi di persone che lo utilizzano, altrimenti è così semplice che non potremmo assolutamente credere che sia tutto vero. Ci siamo lasciati ingolosire facilmente dall’applicazione Miam Nutella disponibile nell’App Store. E ognuno può scaricarla per provare a realizzare una delle ricette proposte.

E’ facile però intuire anche subito i vantaggi della piattaforma GoodBarber: innanzitutto i tempi di sviluppo e la possibilità di sperimentare infinite varianti dipendono solo dalla vostra buona volontà, si ha a disposizione un tempo di prova per darci dentro e capire se è quello che fa al caso vostro, ma soprattutto l’aspetto più importante è legato alle possibilità di engagement con i vostri utenti, sia che abbiate deciso di realizzare il progetto perché appassionati, tantopiù se avete obiettivi di business di sì, ma anche di risparmio.

 

 

 

 

Tags :