L’uomo che rischia la vita per fotografare la lava che si butta nell’oceano

La lava incontra le onde dell'oceano

CJ Kale è, a quanto si sa, la prima persona che sia mai riuscita a fotografare la lava bollente che si butta nell'oceano, da un surf nuotando vicino a dove il magma bollente entra in acqua e riuscendolo ad evitare di poco. Inutile sottolineare che il rischio di morire sotto la lava incandescente è stato enorme, ma che le foto che ha scattato sono eccezionali.

Nel 2011 si è ritrovato dentro una specie di tubo dilava di 6 metri mentre scattava foto al vulcano Kilauea e si è fratturato un’anca. Ecco un video di lui mentre scatta queste foto in acqua, a pochi metri dal magma incandescente.

Cresciuto sulla Waianae Coast nelle Hawaii, il suo interesse verso i vulcani e la natura si è unito a quello per la fotografia quando si è spostato sulla Big Island delle Hawaii. “Non c’è alcun altro posto al mondo dove puoi fotografare lo stesso luogo in cui sei stato il giorno precedente e catturare immagini così diverse – ha spiegato lo stesso fotografo -. Ogni foto di vulcano che ho scattato è un momento davvero unico che non sarà mai catturato di nuovo allo stesso modo”.

Adesso Kale vive a Mailua Kona con sua moglie e due figli e gestisce la Lava Light Gallery con il suo migliore amico e collega di fotografia Nick Selway. Ecco altre spettacolari foto di Kale.

La lava incontra le onde dell'oceano

La lava incontra le onde dell'oceano

Il magma incontra le onde dell'oceano

Il magma incontra le onde dell'oceano

Il magma incontra le onde dell'oceano

Il magma incontra le onde dell'oceano

Il magma incontra le onde dell'oceano

Il magma incontra le onde dell'oceano

Il magma incontra le onde dell'oceano

Il magna incontra le onde dell'oceano

Il magna incontra le onde dell'oceano

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :