Il nuovo avvitatore Black&Decker che si ferma da solo

l'avvitatore Black+Decker che si ferma da solo

Se non siete proprio pratici di trapani e avvitatori, è facile che le prima volte, avvitando una vita, rischiate di farla arrivare sotto la superficie su cui la state applicando, rovinandola. Naturalmente, con la pratica si migliora, ma perché correre rischi quando basta un po' di sana tecnologia in più?

Infatti ci ha pensato Black&Decker con il nuovo AutoSense che si ferma automaticamente quando la vite finisce la sua corsa.

l'avvitatore Black+Decker che si ferma da solo

L’AutoSense elimina la necessità di quella ghiera numerata che permette di regolare la forza del trapano, in modo che niente venga lasciato al caso o all’intuito. Basta mettere l’apparecchio in modalità drive e lui stesso monitorerà la forza necessaria per avvitare la vite.

l'avvitatore Black+Decker che si ferma da solo

La forza cambia immediatamente quando la testa della vite tocca la superficie sulla quale si sta applicando: il trapano intercetta che la vite è giunta a fine corsa e si ferma. Ma se volete spingere la vite un po’ più in profondità, l’apparecchio permetterà di fare dei quarti di giro per regolare il fissaggio.
Per il resto, AutoSense Black&Decker funziona come qualsiasi altro avvitatore a batterie. Dovrebbe essere disponibile tra pochi giorni o al massimo all’inizio di giugno per appena 80 dollari (65 euro circa).

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :