Ascoltate il rumore del cloud, che non ha nulla di etereo

il rumore di internet

La prima cosa che si nota è quanto sia forte, stridente, quasi un brusio metallico che riempie la testa. Considerati gli innumerevoli accessi a uno dei data center più grandi e più sicuri, Timo Arnall mostra che il "cloud" è tutt'altro che etereo, ma fa molto, molto rumore.

il rumore di internet

Internet Machine è un video di sei minuti girato all’interno del data center di telefonica ad Alcalà, in Spagna. Potete guardare il trailer qui di seguito e, soprattutto, ascoltare il suono della rete. Non è piacevole, ma neanche dannoso per chi lavora nei data center che è come se dovessero vivere sempre con un drone accanto.
“Ho voluto guardare oltre il mito fanciullesco della “nuvola” per investigare come appaiono davvero le infrastrutture di Internet – ha spiegato Arnall -. E’ importante vedere e ascoltare l’energia che alimenta queste macchine e i sistemi associati che gestiscono il raffreddamento, la sicurezza e il mantenimento”. Il cloud è fatto di macchine, e le macchine fanno rumore. Fine della poesia.

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :