Jeff Bezos di Amazon è il datore di lavoro peggiore dell’anno

amazon

Il sindacato International Trade Union Confederation (ITUC) ha tenuto qualche giorno fa a Berlino il suo annuale congresso mondiale.

Ogni anno eleggono i “Peggiori padroni del mondo” votati da più di 20.000 partecipanti che hanno votato tra 9 capi di azienda che si sono distinti per il loro cattivo comportamento nei confronti dei propri dipendenti.

Quest’anno il primo posto è andato a Jeff Bezos, amministratore delegato di Amazon.

« Jeff Bezos rappresenta la disumanità degli imprenditori che promuovono il modello di impresa all’americana. Il messaggio inviato è: “Stop, smettetela di maltrattare i lavoratori», ha dichiarato il segretario generale dell’ITUC, Sharan Burrow.

Per completare il quadro nella classifica ritroviamo C. Douglas McMillon di Wal-Mart, il patron diJ P Morgan Chase, Jamie Dimon, Loyd Blankfein di Goldman Sachs, il patron di Koch Industries, Charles Koch, Lee Kun-Hee di Samsung e Ivan Glasenberg de Glencore Xstrata.

Amazon

[Fonte: Gizmodo.fr]

Tags :