Il fratello di E.T. che avrebbe potuto traumatizzarci per sempre

et

Tutti ci ricordiamo con grande emozione la prima volta che abbiamo visto il film sul più gentile e tenero degli extraterresti, l'amatissimo E.T. Ebbene, il papà di E.T., Rick Baker, ha lavorato ad una serie di altri modelli di extraterresti decisamente meno simpatici.


https://twitter.com/TheRickBaker/status/469853688761044992

Rick Baker, esperto in effetti speciali e collaboratore di Steven Spielberg, ha appena pubblicato sul suo profilo Twitter delle immagini riguardanti alcune sue opere inedite.

Questi “ipotetici” extraterresti avrebbero dovuto fare parte di un film poi accantonato, Night Skies, un seguito molto più dark del celebre e pluripremiato Incontri ravvicinati del terzo tipo. Questi “pupazzi” extraterresti avrebbero dovuto interpretare un ruolo molto meno simpatico di quello del vero E.T., come si intuisce dai tratti non particolarmente affabili.

Certo, la somiglianza è evidente, ma resta il fatto che sembra proprio che si tratti del gemello “cattivo” di E.T. In ogni caso, fatevi la vostra opinione dando un’occhiata alle immagini qui sotto che raccontano la loro realizzazione.

baker1

et

et

[Fonte: Gizmodo.fr]