Lo specchio basato sulla realtà aumentata per provare il make up [video]

make up

Se vi trovate a Milano e siete interessate (o interessati!) al make up fate un salto da Sephora. Questo questo ingegnoso specchio per la realtà aumentata vi fornirà la rara opportunità di provare ciascuna delle molte sfumature di ombretto prodotte dall'azienda senza neanche doverlo applicare sul viso.

Lo specchio è stato creato dall’azienda ModiFace. Usando una tecnologia di tracciamento facciale in tempo reale e il 3D risce a cambiare a proprio piacimento la tinta delle palpebre della persona che vi si specchia. Il meccanismo funziona da ogni angolazione, con ogni tipo di luce e perfino se il viso del soggetto è in movimento. Insomma, un vero e proprio specchio.

Teoricamente il sistema dovrebbe funzionare anche con il rossetto e altri prodotti di make-up. Del resto non fa altro che applicare in tempo reale una maschera di correzione colore al contenuto video.

Al momento il dispositivo è presente solo in uno dei punti vendita Sephora, ma è probabile che, se la sperimentazione sarà ben accolta dalla clientela, l’idea possa trovare casa anche negli altri store del marchio.

make up

Tags :