Il Fire Phone di Amazon è finalmente arrivato [in aggiornamento]

fire phone

Le anticipazioni si sono susseguite per settimane. E finalmente è arrivato. Lo smartphone di Amazon è qui e si chiama Fire Phone.

Ha un display da 4,7 pollici e 590 nits di luminanza per una straordinaria resa all’aperto.

fire phone

Dynamic Perspective (Display 3D)

fire phone

Come già anticipato da diversi rumors, il telefono avrà un’interfaccia 3D decisamente notevole. Può modificare la prospettiva mostrata dando l’impressione di guardare fuori da una finestra. Funzionerà bene? Ancora non lo sappiamo.

fire phone

E’ stata fatta una demo di Dynamic Perspective e l’effetto non sembrava affatto male. Ma il risultato era ancora migliore all’opera con l’applicazione delle mappe.

Pare sia anche interessante per i videogame. Durante l’evento è stata fatta una demo con un gioco chiamato  Tofu Fury. Ci si può guardare intorno muovendo il telefono per capire dove ci si trova e dove bisogna dirigersi.

Hardware

Al suo interno si trova un processore quad-core da 2.2GHz processor, che è probabilmente il potente Snapdragon 800 di Qualcomm. Non è robusto come il nuovo 801 che vediamo in telefoni come il Galaxy S5 e l’HTC One (M8), ma è da esso che Nexus 5 trae la sua velocità. Quindi c’è da augurarsi che venga impiegato anche in questo caso. Possiede 2GB di RAM, che lo rendono competitivo con altri smartphone di alta fascia. E’ dotato di Gorilla Glass 3 e ha i bordi laterali gommati per garantire una presa ottimale.

Integra una fotocamera 13MP f/2.0 camera con stabilizzatore di immagini e cloud storage illimitato per tutte le vostre immagini.

Le cuffie hanno cavetti piatti con dei magneti sul retro, in modo da attaccarli l’uno con l’altro ed evitare che si aggroviglino nelle tasche.

fire phone

Inoltre lavorerà con un sacco di servizi Amazon già molto popolari come It Immersive Reading e X-Ray in modo da avere la comodità di un secondo schermo mentre guardate i vostri video. Come il Kindle Fire HDX e l’HDX 8.9 il telefono supporterà i video Mayday. Basta premere un pulsante e si viene immediamente connessi via videochiamata a un’operatore di customer service. Amazon ha dichiarato di recente che il tempo medi di connessione è di soli 10 secondi, il che è abbastanza impressionante.

C’è anche Fire Fly, in pratica la versione app di Dash di Amazon(o Flow app su iOS). In sostanza permette di utilizzare il telefono per passare allo scanner oggetti di uso comune. Potreste ad esempio aggirarvi per la vostra casa e passare allo scanner degli oggetti a vostro piacimento per farne rifornimento o comparare il prezzo tra diversi negozi o aggiungerli ad una determinata lista. Inoltre può rilevare un brano musicale che state ascoltando, identificarlo e acquistarlo sull’Amazon Store. Può anche riconoscere tramissioni telefisive e opere d’arte. Di fondo, rende più facili e veloci gli acquisti su Amazon e si è dimostrato agile in modo impressionante.

Disponibilità

Il Fire Phone per il momento sarà disponibile in versione da 32GB in esclusiva con  l’operatore americano AT&T per $ 200 con contratto, o $ 650 senza-contratto. Nell’offerta è incluso un anno di abbonamento gratuito a Amazon Prime. Ci sarà anche una versione da 64GB per $ 300 a contratto. I pre-ordini partono da oggi  e le consegne inizieranno il prossimo 25 giugno. Non ci sono ancora informazioni sull’arrivo nel mercato europeo.

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :