L’alcol, che opera d’arte! [gallery]

alcol

Lo sappiamo, il lunedì è un giorno tragico. Visto che è ormai ora di aperitivo un post a sfondo alcolico ci sta.
Avreste mai detto che l'alcol può essere un'opera d'arte?

Alcuni cocktail sono particolarmente belli e scenografici. Ma, a sorpresa, lo sono ancora più sotto la lente di un microscopio.

La serie di foto Bevshots è stata realizzata dallo scienziato Michael Davidson che ha esaminato varie bevande alcoliche e non alcoliche sotto la lente di un microscopio. Se la vostra memoria è buona, potreste ricordarla, aveva già fatto scalpore nel 2012.

Diversi cocktail sono stati cristallizzati su un vetrino e fotografati al microscopio a luce polarizzata. La luce viene rifratta attraverso i cristalli della bevanda e fornisce dei colori incredibili.

Questi lavori sono stati realizzati a partire dal 1990, ma hanno cominciato ad ottenere dei riconoscimenti quando Lester Hutt è entrata a far parte del team. Infatti, avendo lavorato con Apple e NASA ha fornito una bella dose di notorietà.

Attenzione: queste immagini sono da consumare con moderazione!

Alcol, che opera d'arte!

Bild 1 von 11

champagne

[Fonte: Gizmodo.fr]

Tags :