La FAA frena Amazon: niente consegne di pacchi con i droni

amazon primeair drone

In un documento sulle nuove politiche sui droni, la Federal Aviation Administration (FAA) ha chiaramente dichiarato che non intende avere a che fare con velivoli "che consegnano pacchetti alle persone a pagamento". E anche se il servizio non dovesse essere a pagamento, come Amazon aveva ventilato, le consegne tramite drone sono considerate attività commerciale dall'agenzia governativa statunitense. E sarebbe contro la legge.
Questo impedisce la sperimentazione che Amazon aveva previsto per il suo futuro sistema di consegna degli ordini.

amazon primeair drone

La decisione della FAA non mancherà di sollevare polemiche, specialmente se si considera che una corte federale aveva già emesso una sentenza secondo cui la FAA non ha l’autorità per decidere sui droni. Sentenza contro cui, comunque, l’agenzia ha fatto ricorso.
E c’è già chi pensa che i promotori dell’uso di questi piccoli e versatili velivoli abbandoneranno il paese per sperimentare altrove. E se Amazon scegliesse un paese europeo per iniziare l’era delle consegne con i droni?

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :