Tatuaggi: quali sono le zone più sensibili del corpo umano?

tatuaggi

Avete sempre voluto farvi un sacco di tatuaggi ma la paura del dolore vi frena? Ecco quali sono le zone ipersensibili da evitare.

La resistenza al dolore è una cosa molto soggettiva, tuttavia certe zone del corpo umano sono in linea di massima più sensibili per tutti. E lo sono ancora di più quando si tratta di aghi. Eccovi quindi una mappa del corpo umano che grazie a una serie di zone colorate vi indica quali sono le zone più dolorose in vista di eventuali tatuaggi.

E’ facile constatare che le zone verdi, le meno dolorose del corpo, sono anche quelle più carnose. Si passa poi a quelle gialle, leggermente più sensibili, per finire con quelle rosse localizzate nei pressi delle articolazioni o della colonna vertebrale.

La mappa esiste in versione femminile e in quella maschile, ma lo schema rimane comunque abbastanza simile.

tatuaggi

[Fonte: Gizmodo.fr]

Tags :