Con FASTWEB il Cristo Redentore di Rio de Janeiro arriva a Napoli

Fastweb-Cristo-1web

Cosa significa avere una connessione internet più veloce? Ecco una prova, semplice e tangibile di come si possa scaricare e inviare ovunque e in pochi secondi qualsiasi file, persino i più pesanti, incluso il simbolo del Brasile, il Cristo Redentore. Il celebre monumento che domina Rio de Janeiro dal monte Corcovado, compare improvvisamente nella notte in Piazza Dante a Napoli. Come? Downloaded with #FASTWEB.

Una fedele riproduzione della celebre statua, alta più di 20 metri, nella notte compare misteriosamente in piazza Dante a Napoli, trasformandola in una piccola Rio de Janeiro.
Napoli e Rio, due città così distanti sulla cartina, ma con così tanto in comune nel DNA: il calore delle persone, la fantasia, la gioia di vivere. Due città agli antipodi del pianeta che per un giorno saranno in un solo luogo grazie alla potenza di download di FASTWEB.

Il download di FASTWEB, infatti, insieme al Cristo Redentore porta con sé anche un carosello in puro stile carioca di troupe televisive, musicisti e ballerini di capoeira, che va così a mischiarsi con i passanti in un mix di colori, musica ed emozioni tutto partenopeo.

Su immaginapuoi.it, la piattaforma online dedicata alle iniziative di comunicazione di FASTWEB, anche coloro che non possono essere in piazza Dante a Napoli hanno la possibilità di seguire l’iniziativa in diretta attraverso videoclip, news, commenti e foto. Grazie agli hashtag #FASTWEB e #FASTdownload è possibile essere aggiornati costantemente e seguire live lo svolgimento dell’evento sui social network.

Durante la giornata verranno inoltre caricate sul sito e sui canali social FASTWEB anche una serie di videoclip che illustrano in chiave ironica l’idea alla base dell’iniziativa.
In particolare, l’iniziativa è ripresa da varie prospettive attraverso la creazione di video originali realizzati in tempo reale in loco tra cui un videoclip che mostra il momento in cui la Statua del Cristo Redentore compare misteriosamente in piazza Dante, scaricata grazie alla potenza della Fibra di FASTWEB.