Apple punta al mercato business e sigla un accordo con IBM

apple sigla un accordo con IBM per il mercato enterprise

apple sigla un accordo con IBM per il mercato enterprise
Apple e IBM hanno annunciato una partnership che non ha precedenti per portare l'iPhone nel mercato delle imprese. Detta in parole povere, si potrà usare l'iPhone per lavoro.
Il sorprendente accordo arriva dopo anni di relazioni tra le due aziende che definire tese è riduttivo.

Ma adesso Apple e IBM stanno lavorando insieme per “aiutare le aziende a impiegare dispositivi wireless e applicazioni specifiche per il business”, applicazioni che sono sempre state carenti nell’ecosistema iOS.
In un annuncio fatto ieri, Apple ha spiegato l’accordo con la sua ormai ex rivale storica, come un complemento delle sue possibilità:

“Le nuove app saranno realizzate in collaborazione esclusiva in modo da delineare le forze distinte di ogni azienda: i big data di IBM e le sue capacità di analisi con la potenza di più di 100.000 consulenti di industria e domini IBM e di sviluppatori software, uniti alla leggendaria esperienza nel settore consumer nell’integrazione hardware e software e nella piattaforma per sviluppatori di Apple”.

Una descrizione che, secondo il Wall Street Journal, sarebbe sembrata assurda 30 anni fa, quando il noto spot di Apple del 1984 dipingeva IBM come un temibile e autoritario Grande Fratello (nel senso orwelliano del termine, naturalmente).

Apple attingerà a piene mani dalla lunga storia di IBM in termini di esperienza nel mondo dell’impresa, campo in cui Cupertino finora è stata carente. In cambio, molte delle nuove applicazioni saranno gestite dal network cloud di IBM.

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :