Kaspersky proteggerà i sistemi della scuderia Ferrari

kaspersky ferrari

Dai computer alle automobili. E che automobili. L'azienda Kaspersky, nota per i suoi sistemi antivirus, ha siglato una partnership con Ferrari per offrire alla scuderia una protezione a 360 gradi.
A prendersi cura della scuderia di Maranello sarà un software in grado di intercettare minacce informatiche meglio di qualsiasi altro.

A constatarlo sono stati gli stessi responsabili del Cavallino Rosso che hanno confrontato il numero di minacce trovate dal software Kaspersky con quelle rilevate da altri software. Dopo il primo rilievo, sono seguiti sei mesi di test e benchmarking.

kaspersky ferrari

Il team di base di sviluppatori e tecnici esperti di Kaspersky Lab ha lavorato per risolvere le problematiche di prestazioni e latenza, arrivando a produrre una soluzione capace di integrarsi perfettamente nell’infrastruttura altamente complessa di Ferrari. L’esperienza tecnica del team di Kaspersky Lab ha costituito un fattore determinante nella decisione di Ferrari.

La collaborazione tra le due aziende risale al 2010 quando Kaspersky Lab ha iniziato a sponsorizzare la Scuderia Ferrari. In seguito, nel 2013, sono state installate le soluzioni Kaspersky in oltre 2.500 endpoint in tutta l’azienda mentre entro la fine di quest’anno Ferrari progetta di coprire i dispositivi mobile e i server di infrastruttura.

Tags :