TechmadeSelfie, l’app che scatta selfie con un… fischio

techmadeselfie

Prima o poi, tutti cedono alla tentazione dei selfie. E spesso assistiamo a scatti che definire poco perfetti è un eufemismo. Inquadrature pessime, luci sbagliate e, a volte, i segni evidenti del movimento causato dal dovere premere il pulsante.

Insomma, diciamoci la verità: buona parte dei selfie che mettiamo in giro per il web, non sono questo capolavoro che pensiamo.
Per questo nasce TechmadeSelfie, l’app che consente di scattare selfie e riprese video di alta qualità in maniera semplice, utilizzando le cuffie e gli auricolari del telefono.

techmadeselfie

Dopo aver avviato l’app è sufficiente premere il tasto di risposta dell’auricolare o il tasto del volume dello smartphone e la fotocamera integrata scatterà automaticamente. Niente più foto mosse o tanto tempo per mettersi in posa.

Ma c’è di più: per una maggiore autonomia e comodità si può attivare lo scatto anche con… un fischio!
Una volta scelta l’inquadratura, per non perdere l’attimo fuggente basta fischiare e il selfie è fatto! Scattata la foto, poi, si può scegliere tra gli effetti colore (mono, negative, seppia, acqua, ecc..), optare per un’ambientazione particolare grazie alla modalità scena (Night, Theatre, Snow, Sunset, ecc..) o magari esaltare una foto di gruppo utilizzando gli effetti sfondo (bianco, fluorescent, daylight, ecc..).

techmadeselfie

Inoltre, basta selezionare il comando “pausa foto” per scegliere di eliminare o condividere la foto prima di scattarne un’altra.
Le opzioni avanzate ottimizzano le foto, come la funzione automatica di stabilizzazione della foto e gli effetti ISO per aumentare la sensibilità alla luce.

techmadeselfie

TechmadeSelfie, inoltre, permette di effettuare uno scatto multiplo nonché scegliere intervalli diversi da una foto all’altra. Infine, il timer facilita gli scatti di gruppo.
L’app TechmadeSelfie è disponibile gratuitamente per Android su Google Play Store.

Tags :