Google privilegerà i siti che scelgono l’HTTPS

google privilegia i siti sicuri

google privilegia i siti sicuri
In un ulteriore tentativo di proteggere gli utenti, Google ha annunciato qualche giorno fa di avere iniziato a prediligere i siti che offrono il protocollo HTTPS nel loro algoritmo. Il blog Online Security di Big G spiega che domini con livelli di criptazione hanno dei vantaggi nei risultati delle ricerche e questa tendenza potrebbe aumentare nei prossimi mesi:

“Per adesso è solo un segnale molto leggero, che riguarda meno dell’1% del totale delle query – si legge sul blog – ed ha meno peso di altri segnali quali i contenuti di alta qualità: nel frattempo, diamo tempo ai webmaster di passare all’HTTPS. Ma col tempo potremmo decidere di rafforzarlo, perché vorremmo incoraggiare tutti i proprietari di siti a passare dall’HTTP all’HTTPS per alzare il livello di sicurezza sul web”.
Il post fornisce anche raccomandazioni utili per i webmaster che scelgono di adottare il TLS: usare una chiave a 2048-bit forte e controllare la configurazione con il tool Qualys Lab.

Questa mossa, insieme all’accordo siglato con Yahoo, evidenzia l’intenzione di Google di alzare il livello di sicurezza per gli utenti e di proteggere i loro dati (quanto meno da potenziali terzi intrusi, ecco).
Qualys, l’azienda che fornisce il tool di test della configurazione, offre un’ulteriore guida alle buone pratiche che potrebbe essere utile ai webmaster che intendessero configurare l’HTTPS.

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :