Vine permette ora di condividere vecchi video conservati sul telefono

vine aggiornata

In perfetto stile Twitter, il successo di Vine è stato attribuito alla sua semplicità e alla sua spontaneità. Ed esattamente come Twitter, anche Vine sta cercando di evolversi in molti modi interessanti.

Adesso, per esempio, permette di trasformare i vecchi video che avete nel telefono in clip da 6 secondi adatti alla piattaforma. E’ una buon a notizia, no?

L’aggiornamento è disponibile da ieri per iOS e arriverà presto anche su Android. La possibilità di realizzare clip Vine da vecchi video non l’unica nuova feature dell’app. Il software permette anche di aggiungere strumenti di livello e il blocco della messa a fuoco.

vine

Una nuova funzione “torcia” permette di girare video in condizioni di scarsa luminosità, mentre un effetto chiamato “ghost” permette di sovrapporre l’ultimo frame del video a quello attuale per aiutarvi ad anticipare come apparirà la transizione. Inoltre, si possono duplicare le clip o cancellarle e infine si possono realizzare video muti con l’apposita funzione.

Tutte opzioni interessanti, ma non sarà che così si rischia di perdere un po’ di quella spontaneità e di semplicità che faceva diventare virali i video di Vine? In fin dei conti, quello che speciali quei video è il fatto che sono girati con una serie di limitazioni e nonostante questo colpiscono. Vedremo quanto queste nuove funzioni cambieranno le cose.

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :