IFA14: Gear VR di Samsung, il miglior device per la realtà aumentata

samsung Gear VR

Ieri sera a IFA 2014, è stato il momento di Gear VR, il dispositivo per la realtà aumentata di Samsung in concorrenza a Google Cardboard e in partnership con Oculus Rift. Come suggerivano i rumor, si tratta di un dispositivo alimentato da smartphone, il Note 4, ma è più della somma dei due hardware.

samsung Gear VR

Dello schermo del Note 4 abbiamo già parlato in un post precedente ed è superiore al già ottimo display Oculus Rift DK2 a cui aggiunge 100ppi arrivando ad una risoluzione davvero eccezionale, la migliore su uno schermo per VR. C’è ancora l’effetto “screen door”, ovvero i bordi dello schermo sono ancora visibili, come del resto lo sono su Oculus Rift, ma non è molto fastidioso.

A renderlo migliore del DK2, però, è anche la “bassa persistenza” del refresh dello schermo: un trucco software trasforma il tasso di refresh dello schermo AMOLED in un impercettibile blackout di alcuni pixel quando la testa è in movimento. In questo modo si evita l’inconveniente della nausea.

samsung Gear VR

Alla prova il Gear VR risulta avere un’ottima messa a fuoco. Su un lato si trova il regolatore del volume, un piccolo touchpad e un pulsante per tornare indietro così non c’è bisogno di un controller per fare cose base come navigare nel menu. Basta tenere premuto il pulsante per tornare indietro e il Gear VR passerà da qualsiasi gioco a cui state giocando o video che state vedendo alla fotocamera del telefono, giusto per vedere cosa succede nel mondo reale senza dovere togliere tutto il dispositivo.

samsung Gear VR

L’intero apparecchio è molto comodo e leggero da indossare. Aiuta anche il fatto che non sia collegato a niente con cavi o altro, ma il design impedisce di ricaricare il Note 4 mentre lo usate.
In sostanza, funziona bene ed è bello e i 515 PPI del display, insieme alle sbavature di movimento ridotte al minimo lo rendono il miglio dispositivo VR al momento in circolazione
Sarà disponibile entro la fine dell’anno, ma non è ancora noto il prezzo e per chiunque abbia già in mente di comprare il Note 4, aggiungerlo risulterà una tentazione difficile da ignorare.

samsung Gear VR

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :