Dyson 360 Eye: l’aspirapolvere che vi fa trovare casa pulita dopo le vacanze

Dyson 360 Eye

Presentato in contemporanea a Tokyo e a IFA 2014, 360 Eye è il nuovo aspirapolvere ciclonico di Dyson. Programmabile via smartphone, l'aspirapolvere robotico di Dyson sarà in vendita in Europa a partire dalla seconda metà del 2015.

Alimentato dal motore digitale Dyson V2 ad efficienza energetica, l’aspirapolvere Dyson 360 Eye utilizza la tecnologia Radial Root Cyclone per separare efficacemente la polvere e lo sporco, catturando particelle microscopiche, fino a 0,5 micron, ovvero 600 volte più piccole del punto alla fine di questa frase.
L’aspirapolvere è in grado di visualizzare l’ambiente che lo circonda grazie ad un sistema unico di visione a 360° e poi di elaborare un piano dettagliato per navigare in modo intelligente e sistematico all’interno di una stanza, tracciando la propria posizione.

Dyson 360 Eye

I sensori ad infrarossi funzionano in abbinamento ad una lente posizionata sopra l’apparecchio, dove è alloggiata una telecamera panoramica a 360° che riesce a vedere con un solo colpo d’occhio tutta la stanza, consentendo all’aspirapolvere di triangolare la propria posizione con precisione. Utilizza, inoltre, dei punti di riferimento nell’immagine per stabilire il movimento effettuato tra un’immagine e l’altra e aggiornare di conseguenza il proprio modello dell’ambiente circostante.
La spazzola dell’aspirapolvere Dyson 360 Eye copre l’intera larghezza dell’apparecchio, che quindi, non utilizza spazzole laterali per pulire i bordi di un stanza. Utilizza una tecnologia brevettata con fibre di carbonio per rimuovere la polvere sottile dai pavimenti e rigide setole in nylon per pulire i tappeti, smuovendo lo sporco profondo.
Il Dyson 360 Eye, inoltre, è dotato di cingoli continui che gli consentono di mantenere la velocità e la direzione su tutti i tipi di pavimento e di superare piccoli ostacoli.
L’aspirapolvere, come detto sopra, è programmabile grazie a Dyson Link App, la nuova applicazione Dyson sviluppata per iOS e Android. L’app permette anche di impostare un programma di pulizia singolo o ricorrente premendo semplicemente un pulsante.

Tags :