PayPal inaugura il pagamento Check-in al Milano Film Festival

Paypal al milano film festival

Al Milano Film Festival 2014 in svolgimento a Milano fino al 14 settembre PayPal presenta per la prima volta in Italia Check-in, l’innovativo servizio di pagamento da mobile che rende i pagamenti ancora più semplici.

Non sarà necessario avere con sé denaro in contante per comprare biglietti, cibo e bevande: le persone avranno solo bisogno dell’app PayPal sui propri cellulari.

Paypal al milano film festival

L’applicazione PayPal aggiornata per dispositivi con sistema operativo iOS, Windows OS e Android segnalerà all’utente le location del Milano Film Festival che accettano il pagamento con PayPal. I pagamenti verranno effettuati tramite il Check-in cliccando sull’icona del MFF e facendo scorrere il dito sul bottone che comparirà nella parte bassa della schermata. Una volta fatto il Check-in, il nome e la foto dell’utente compariranno sul terminale dell’addetto alle vendite, che potrà così confermare ed addebitare il pagamento identificando il cliente di persona. A transazione conclusa, l’acquirente riceverà un avviso sul proprio cellulare che lo informerà del costo pagato.

Quattro location al Milano Film Festival accetteranno il pagamento tramite PayPal: due per acquistare biglietti e abbonamenti e due per i punti di ristoro food & beverage. Presso ciascuna di esse, i visitatori troveranno due differenti casse, una per coloro che vorranno pagare con i metodi tradizionali e una dedicata esclusivamente al pagamento con PayPal. Queste ultime saranno dotate di iPad su cui sarà installata l’app PayPal dedicata agli esercenti, attraverso cui i cassieri potranno riconoscere gli utenti visualizzandone nome e foto del profilo e procedere all’addebito del pagamento. In Italia è da poco stato lanciato un aggiornamento ufficiale dell’applicazione per smartphone e dispositivi mobile, che consentirà loro di usufruire del servizio Check-in al MFF.

Tags :