Apple Pay, cos’è e come funziona

Apple Pay

A parlare del nuovo sistema di pagamento, sul palco del Flint Center è salita Jenna Worthan. Il sistema si chiama Apple Pay e si basa sul Touch ID. Mettete il telefono vicino ad uno scanner, toccate il TouchID e il pagamento sarà fatto. Eddy Cue spiega che il nuovo iPhone ha l'NFC ma anche un nuovo chip chiamato Secure Element che cripta le informazioni e aiuta a tenere le carte di credito in Passbook.

Quando si compra un iPhone 6 basta aggiungere il numero di carta che è già registrata in Apple. Si può anche scattare una foto della carta di credito e Apple l’aggiungerà a Passbook. Ogni volta che si paga verrà fornito un numero valido una sola volta e una carta dinamica sicura. Si può anche usare Find My iPhone per bloccare i pagamenti dal dispositivo. E la carta non è conservata sul dispositivo, quindi non dovete cancellarla. Apple sostiene che non saprà cosa avete comprato e quanto l’avete pagato ogni volta che userete il suo sistema. Il servizio inizierà con Amex, MasterCard, e Visa. Ci saranno anche Citi, BofA, Capital One e altre. Inoltre sarà integrato in app come Groupon e Target. Apple Pay arriverà il prossimo mese come aggiornamento di iOS.

Apple Pay

Apple Pay

Apple Pay

iphone6_presentazione28

Tags :