Fidelio M2L, la prima cuffia di Philps con connettore Lightning

fidelio m2l philips

fidelio m2l philips
WOOX Innovations presenta Philips Fidelio M2L, la prima cuffia Philips dotata di connessione digitale diretta ai dispositivi iOS attraverso il connettore Lightning. La M2L dispone del sistema ad alta qualità per la conversione da Digitale 24-bit ad Analogico (DAC) e consente l’amplificazione delle cuffie stesse.

Grazie al connettore Lightning, la cuffia M2L elimina la possibilità di diafonia e di interferenze. Una vasta gamma di componenti appositamente studiati per gli “audiofili”, la perfetta calibrazione della banda sugli alti e il driver al neodimio ad alta precisione rendono incredibile l’esperienza sonora in movimento.

La cuffia Philips Fidelio M2L è costruita con driver in neodimio da 40 millimetri ad elevata intensità magnetica in grado di offrire un’ampia gamma dinamica. L’architettura acustica con chiusura sul retro assicura l’isolamento dal rumore e restituisce bassi dinamici e controllati, così da ascoltare ogni minimo dettaglio dei brani preferiti.
Dal punto di vista del design, la cuffia M2L è caratterizzata da padiglioni auricolari traspiranti in pelle con effetto memoria, con un’ottima vestibilità.

La cuffia Philips Fidelio M2L sarà disponibile ad un prezzo suggerito Euro 250 euro nei principali mercati dell’ Europa occidentale, APAC e nel Nord America a partire da dicembre.

Tags :