Come tenere la pizza secondo i matematici

pizza

La cosa più difficile dell'avere a che fare con la pizza è riuscire a mangiarne una fetta senza perdersi il condimento strada facendo. Noi italiani, si sa, siamo abbastanza esperti nella pratica. Ma se sieti particolarmente maldestri potete ascoltare questi consigli scientifici.


Insomma la soluzione è una sola: piegare leggermente la fetta e lo confermano anche i matematici.

Dietro a questa sacra verità si trova uno dei principi più noti del XIXesimo secolo, la curvatura di Gauss. Aatish Bhatia, di Wired, si è interessata a questo principio e lo spiega in termini piuttosto semplici: prima che la prendiate la fetta di pizza è piatta (in termini matematici, è una curvatura zero). Teorema di Gauss ci dice che uno dei lati della pizza deve rimanere piatto, non importa come la piegate, ma la pizza deve tenere traccia della sua piattezza originale. la punta viene forzata a restare nella direzione opposta ed è il momento migliore per addentarla.

Come spiegato dalle illustrazioni qui sotto.

pizza

pizza

Insomma se avete sempre mangiato la pizza così sappiate che adesso anche la matematica vi dà ragione.

[Fonte: Gizmodo.fr]

Tags :