Cheetah, l’impressionante cane robot dell’MIT

cheetah

Vi ricordate di Cheetah, il robot quadrupede del MIT che assomigliava a un grosso ghepardo? Sembrava già molto potente sulla carta e dopo le sue prime uscite. Adesso che ha rivelato tutto il suo potenziale è ancora più impressionante. Rapidità, forza, agilità... ha tutte le caratteristiche dei vostri peggiori incubi.

Ci sono dunque voluti diversi anni di ricerca e sviluppo, ma gli studiosi del Massachusetts Institute of Technology (MIT) hanno finalmente annunciato che il loro prototipo di robot Cheetah è finalmente capace di scorazzare in giro sui prati.

Questo robot animale – finanziato ovviamente dall’esercito, dalla DARPA per la precisione – ha subito anche un’importante aggiornamento a livello di software che include un algoritmo che permette di controllare con precisione la forza esercitata da ogni zampa quando colpisce il suolo.

Cheetah ha recentemente effettuato una piccola passeggiata all’aria aperta, raggiungendo tranquillamente la velocità di 16 km/h e riuscendo a saltare ostacoli alti ben 30 cm.

E questp è solo l’inizio visto che il « Biomimetics Robotics Lab » dell’MIT intende fargli raggiungere la folle velocità di 48 km/h – battendo di fatto il record del mondo dell’uomo più veloce: Usain Bolt, e i suoi 44,7 km/h -…

Se amate i bestioni tecnologici questo video è per voi.

cheetah

[Fonte: Gizmodo.fr]

Tags :