Questa potrebbe essere la tuta da astronauta del futuro

tuta

Nessun dominio del sapere sembra resistere ai cervelloni del Massachusetts Institute of Technology. I suoi scienziati hanno di recente presentato una tuta spaziale nuova di zecca, una visione ultrafuturista, lontana anni luce dalle tute spaziali che conosciamo.

Il punto di forza di questo prototipo è il tessuto. Per offrire maggiore libertà di movimento agli astronauti, e salvaguare meglio le loro vite, l’MIT – con l’aiuto della NASA, evidentemente – ha messo a punto il suo BioSuit.

Questo prototipo sostituisce alla pressione esistente nelle tute spaziali attuali una pressione meccanica prodotta da anelli fatti con fili metallici. :

Dava Newman, che ha lavorato sul progetto, spiega così il suo funzionamento: «Vogliamo offrire lo stesso livello di pressione, come con delle contropressioni meccaniche – applicando la pressione direttamente sulla pelle».

Ciò è possibile grazie a un sapiente utilizzo di leghe a memoria di forma. Quando sono fredde sono abbastanza flessibili da rendere la tuta indossabile. Una volta scaldate la tua diventa pronta per una passeggiata nello spazio.

Promettente,no? Non resta che un problema: la questione del riscaldamento. Difficile mantenere la tuta ad una temperatura costante senza portare a cottura il suo “ospite” e senza trasportaie delle enormi batterie.

tuta

[Fonte: Gizmodo.fr]

Tags :