Il 1° mezzo di trasporto senza conducente negli USA nel 2017

trasporto

I mezzi di trasporto pubblico hanno tutto da guadagnare dall'automazione: maggiore frequenza, sicurezza, efficienza. A Honolulu il prima sistema di trasporto senza conducente degli Stati Uniti dovrebbe vedere la luce nel 2017.

L’«Honolulu Rail Transit Project » è in cantiere dal 2011. Con i suoi 5,2 miliardi di investimenti, 32 km di linee e le sue 21 stazioni, questo treno sopraelevato dovrebbe permettere di risolvere l’annoso problema del traffico sulla costa a Sud diOahu – la terza isola dell’arcipelago per taglia e numero di abitanti.

Una volta operativo nel 2017, sarà dunque il primo mezzo di trasporto autonomo del paese, e anche se avrà probabilmente un’accoglienza clamorosa, sarà difficile vederne altri negli Stati Uniti a breve dove contro il trasporto pubblico si muovono delle lobby potenti come quelle dei tassisti di New-York o San Francisco. Per non parlare dei grossi investimenti pubblici che questo tipo di opere richiedono.

Comunque sia, questo tipo di metro e line tramviarie sono già state adottate con successo in alcuni paesi. La più vecchie e trafficata linea della metropolitana di Parigi, ad esempio, è stata automatizzata nel 2012. Se ne trovano poi in Asia e a Riad, la capitale dell’Arabia Saudita sta per inaugurare una linea ferroviaria completamente automatizzata.

trasporto

[Fonte: Gizmodo.fr]

Tags :