Google Street View oscura le facce, anche delle statue

street view oscura le facce delle statue

Sicuramente ricorderete le polemiche che hanno colpito Google Street View rispetto alla privacy e al fatto che, fino a qualche tempo fa, mostrava le facce delle persone fotografate per strada. E, se siete degli utenti assidui di StreetView, sapete che Google ha risolto utilizzando un sistema automatico che oscura le facce.

Peccato, però, che essendo un bot non distingue tra le facce delle persone e quelle delle statue. Succede con la Sfinge fuori dall’hotel Luxor a Las Vegas, ma anche con la statua di San Francesco in Candide in Brasile. E c’è anche un Buddah gigante, in una strada di cui non si conosce il nome ma che dovrebbe essere in Cina, che ha subito lo stesso trattamento.
Che significa? Vedetela come vi pare, ma sicuramente significa che automatizzare i nostri diritti fondamentali, come quello alla privacy, è problematico.

streetview_statue1

street view oscura le facce delle statue

streetview_statue3

street view oscura le facce delle statue

streetview_statue5

streetview_statue6

street view oscura le facce delle statue

street view oscura le facce delle statue

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :