Talko, l’app che dà alle vecchie telefonate una nuova vita

talko

Ray Ozzie, ex Chief Software Architect di Microsoft, ha deciso che le comunicazioni vocali, in altre parole le care vecchie telefonate, hanno finito il suo tempo e che vadano ringiovanite. E indovinate come? Con un'app, ça va sans dire.

Talko, la soluzione studiata da Ozzie, è un’app per iPhone che sostanzialmente prende e chiamate vocali e le voice mail e le porta nel 21esimo secolo. Aggiunge un sacco di nuove funzionalità, come la possibilità di taggare alcune parti della conversazione, condividere foto e messaggi di testo durante una chiamata e accedere agli archivi delle chiamate vecchie. L’app è pensata per i professionisti e in particolare per chi ha bisogno di lavorare in team.

Tutte le funzioni elencate, infatti, si possono sfruttare in conversazioni collettive, compresa l’opzione di lasciare messaggi vocali ad un intero gruppo di persone: un po’ come un “rispondi a tutti” di una email, ma vocale.
Naturalmente, è necessario che tutte le persone della vostra squadra scarichino l’app, ma soprattutto che abbiano l’iPhone dato che non c’è ancora una versione Android o desktop, anche se lo sviluppatore dice che “sono in lavorazione”.

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :