Ultrascope, il telescopio stampato in 3D e alimentato da un Lumia

ultrascope lumia osa microsoft

Si chiama Ultrascope ed è alimentato da uno smartphone Lumia. E' l'avveniristico prototipo nato dalla collaborazione tra Open Space Agency e Microsoft: si tratta di un osservatorio stampato in 3D in grado di scattare foto nello spazio ed è alimentato da un Lumia. Avete capito bene, uno smartphone Lumia.

ultrascope lumia osa microsoft

Destinato, nelle intenzioni dei creatori, a trasformare il mondo dell’astrofotografia perché con un Lumia 1020 e la sua fotocamera da 41MP, è in grado di scattare foto professionali della volta celeste. Una volta assemblato, il dispositivo è alto un metro e largo, alla base, 65cm.
Secondo James Parr, fondatore dell’OSA, il dispositivo potrà essere usato da chiunque: astronomi, ma anche studenti e appassionati.

ultrascope lumia osa microsoft

L’Ultrascope è attualmente in fase di beta test e i progetti 3D sono scaricabili dal sito dell’OSA e stampati e assemblati anche dagli utenti dotati di stampante adeguata. Nei prossimi 12 o 18 mesi saranno rilasciati modelli più sofisticati che permetteranno di immergersi ancora di più nello spazio. Microsoft sta supportando Osa nello sviluppo di un’app che permetta ai Lumia di connettersi al telescopio.
Ecco un video che dimostra il funzionamento dell’Ultrascope.

http://www.youtube.com/watch?v=P4fuABCtMwQ
Tags :