Apple Pay potrebbe arrivare entro il week end

apple pay

apple pay
Stando ad un leak pubblicato da MacRumors, Apple Pay potrebbe diventare attivo entro la settimana, ovvero entro il 18 ottobre. Il leak riguarda Walgreen, un'azienda farmaceutica che risulta nei partner previsti per il lancio di Apple Pay. Naturalmente parliamo degli Usa: non sappiamo se i tempi coincideranno con l'arrivo del servizio di Apple anche altrove.

Ad esempio, Visa ha fatto sapere che lancerà i suoi servizi con Apple Pay in Europa nel 2015.
La data, poi, ha senso se si pensa che il 16 ottobre è previsto l’evento Apple con i nuovi iPad e la serata (per il nostro fuso orario) potrebbe rivelarsi il momento giusto per l’annuncio della partenza del nuovo servizio. Certo un lancio di sabato è piuttosto inusuale, ma i week end sono i momenti privilegiati per lo shopping per la maggior parte dei rivenditori. Tutto questo, però, si basa su una fotografia di quello che dovrebbe essere un promemoria privato e quindi con tutti i “se”, i “ma” e i “forse” che i leak comportano.
Solo per precisare, Apple Pay funzionerà solo con iPhone 6 e 6 Plus: gli altri dovranno accontentarsi dei metodi di pagamento contactless già in uso.

[Fonte: Gizmodo USA]

iPhone 6 e iPhone 6 Plus: quanto ne sapete? Ecco un quiz per scoprirlo

Tags :