Il restauro di un taccuino centenario trovato in Antartico

taccuino

L'esploratore Robert Falcon Scott è morto nel 1912 durante la traversata dell'Antartide, ma la sua storia continua a vivere grazie ai ai manufatti che continuano ad essere scoperti nel continente ghiacciato nella parte inferiore del mondo. L'ultimo di questi oggetti è questo affascinante taccuino.

taccuino

Il taccuino apparteneva a George Murray Levick, un chirurgo e fotografo che faceva parte della spedizione di Scott del 1910-1913. Contiene delle note a matita e delle foto che ha scattato nel 1911 a Cape Adare.

L’oggetto è stato trovato a gennaio 2013. Potete guardare il lavoro di restauro nel video qui sotto pubblicato su Youtube dall’Antarctic Heritage Trust.

[Fonte: Cnn.com]

Tags :