Nasa, razzo esplode subito dopo il lancio

razzo

Un razzo Antares della Orbital Sciences Corp è esploso subito dopo il lancio. Sono passati solo sei secondi dal momento del decollo dalla base di Wallops Island, in Virginia.

Il razzo, che doveva portare rifornimenti di viveri e apparecchiature alla alla Stazione spaziale internazionale (Iss), è esploso dopo soli sei secondi dal lancio.
Non c’era equipaggio a bordo. Ma comunque l’incidente – le cui cause sono ancora ignote – implica una quantità di danni piuttosto ingenti: il carico è andato in fumo, mentre i detriti e le fiamme hanno causato gravi conseguenza sulle proprietà circostanti la base.

E’ la prima volta che accade un’anomalia così grave da quando la Nasa, dopo aver rinunciato agli shuttle, appalta alla Orbital Sciences Corp e alla SpaceX il rifornimento della Iss.

Quello di oggi era il quarto Antares che avrebbe dovuto essere inviato alla stazione.

Qui sotto potete vedere il video della conferenza stampa che la NASA ha fatto seguire all’incidente.

Tags :Sources :Nasa