Rubin lascia Google per fondare un incubatore di startup

andy rubin

Il Wall Street Journal riporta che il cofondatore di Android Andy Rubin sta per lasciare definitivamente Google per lanciare un incubatore di startup hardware. Di recente si è detto che Rubin fosse coinvolto in un progetto top-secret che ha a che fare con la divisione robotica di Google.

andy rubin lascia android

In forze a Mountani View da quando l’azienda ha acquisito Android, nel 2005, l’ingegnere nell’ultimo anno ha lasciato il team Android per il suo nuovo, misterioso ruolo. Ha supervisionato l’acquisto, da parte di Google di diverse piccole aziende specializzate proprio in quel settore, come Boston Dynamics, che è un grosso contractor militare. Prima di Google, Rubin ha contribuito alla fondazione di Danger, che ha realizzato il famoso Sidekick T-Mobile. La piattaforma Sidekick è stata abbandonata nel 2010.

Qualunque sia la ragione del divorzio, sembra che tutto sia avvenuto in maniera amichevole. O almeno così riferisce Larry Page, CEO di Google: “Voglio augurare ad Andy tutto il bene per quello che lo aspetta. Con Android, ha creato qualcosa di davvero notevole, con più di un miliardi di utenti felici. Grazie”.

Tags :Sources :Gizmodo USA