SoundCloud firma il primo accordo con un’etichetta musicale

soundcloud

soundcloud
Prima sono arrivate le inserzioni pubblicitarie, ora SoundCloud ha siglato un accordo con Warner Music Group. Adesso SoundCloud ha un accordo, il primo, con una vera azienda della musica. Sta crescendo.

Ogni volta che una traccia di un artista di Warner viene riprodotta, SoundCloud paga a Warner un po’ di soldi. L’accordo segna l’inizio di un nuovo corso del servizio musicale che sta per lanciare una versione Premium. Il servizio permetterà di accedere a livelli di pagamento diversi a seconda della quantità di tracce ascoltate e caricate.
Quindi possiamo dire per certo che SoundCloud per come l’abbiamo conosciuto fino ad ora non esisterà più o, quanto meno, sta cambiando radicalmente. Certo rimarrà un posto dove scoprire artisti underground, e questo ci rincuora.

Tags :Sources :Gizmodo USA