Netgear AirCard 785, l’hotspot 4G che sta in una tasca

NetGear aircard 785

Chi non ha mai provato quel senso di soffocamento, l'ansia da "no connessione"? La caccia al wi-fi è uno sport che andrebbe inserito tra quelli olimpionici. E quali attrezzi bisognerebbe usare, in questa disciplina? Beh, chiaramente uno smartphone o un tablet e poi... E poi potrebbe starci anche il nuovo NETGEAR AirCard 785.

Si tratta di un modem router che sfrutta tutta la potenza delle reti 4G LTE per creare un punto d’accesso WiFi veloce e stabile e permettere a chiunque di connettere fino a 15 dispositivi come smartphone, tablet, e-book reader, telecamere digitali e console di gioco.

Grazie alla presenza della doppia banda (da 2.4 e da 5 GHz) è possibile gestire tutti i dispositivi connessi “quasi fosse una rete fissa”, sostiene Netgear.

L’utilizzo è facile: basta inserire una SIM card di qualsiasi operatore telefonico per potersi connettere. E se l’area di utilizzo non fosse coperta dal 4G? Niente paura, questo hotspot da tasca supporta anche le reti 3G e 2G, certo, con la potenza che queste reti riservano, ovviamente.

Il Netgear AirCard 785 è perfetto per chi viaggia molto, grazie al design compatto e minimale e alle dimensioni ridotte (solo 11 cm) e alla batteria a litio che permette fino a 10 ore di funzionamento a pieno regime.

Inoltre, il display LCD a colori da 1,7 pollici mostra informazioni come lo stato della batteria, l’utilizzo del traffico dati, il nome della rete e molto altro ancora.

Il dispositivo è gestibile tramite un’app, disponibile per iOS, Android e Kindle Fire. Inoltre, grazie all’accessorio Netgear Boosting Cradle, sarà possibile collegare tramite porta Ethernet anche un dispositivo sprovvisto di funzionalità WiFi. All’interno, il router è dotato di 2 antenne MIMO per migliorare la performance in termini di velocità e due connettori per antenne esterne TS9, in modo da poter aumentare la copertura del segnale
Il Netgear Aircard 785 è disponibile.

Tags :Sources :Netgear