La start-up a metà ucraina e a metà americana Looksery lancia la simulazione del volto nelle comunicazioni video

uadn

Looksery, una start-up creata da Odessa, Ucraina, con sede legale a San Francisco, ha rilasciato da poco la sua prima app mobile che è diventata subito un grande successo in Messico, Ucraina, Grecia, Russia, Brasile, Cile e molti altri paesi.

Progettata per i dispositivi iOS, l’applicazione consente agli utenti di migliorare il proprio aspetto per una chat foto o video in tempo reale, secondo quanto indicato da Ukraine Digital News.

Puoi assottigliare la faccia, cambiare la forma del cranio, il colore degli occhi o della pelle, applicare uno dei filtri o ancora scegliere un avatar in 3D (come si vede dall’immagine qui sotto). L’app dispone inoltre di un sistema di messaggistica integrato oltre che di funzioni per la condivisione di foto e video tramite social network.

Orientata verso gli utenti standard, l’app intende dimostrare le capacità della tecnologia che questa start-up intende concedere in licenza ai clienti aziendali. Il servizio potrebbe ad esempio rivelarsi particolarmente utile ai call center per fornire assistenza video oltre che per migliorare l’aspetto dei partecipanti durante le video-conferenze. Il prodotto potrebbe inoltre essere interessante per i produttori di dispositivi mobili, aziende e marche di cosmetici e studi cinematografici.

Stando a quanto indicato dall’azienda, l’uso degli avatar 3D nel campo dell’assistenza video ridurrà del 98% il volume del traffico.

Looksery ha appena firmato il contratto col suo primo operatore mobile in Asia per avviare un progetto pilota.

“La tecnologia di Looksery è il futuro della comunicazione video”, dichiara Victor Shaburov, fondatore di Looksery, che afferma che finora la sua è stata l’unica azienda in grado di realizzare queste trasformazioni video.

Tags :Sources :Uadn.net