Gli utenti BitTorrent comprano musica e film più degli altri

bittorrent

Il dato secondo cui chi scarica film e video illegalmente è anche più propenso ad acquistarli è noto da qualche anno ormai. Ma grazie ad un sondaggio svolto da BitTorrent possiamo aggiungere qualche numero a questo assunto.

A settembre, BitTorrent ha eseguito un sondaggio tra 2.500 dei suoi utenti sulle loro abitudini di acquisto online. Il risultato dovrebbe essere sottoposto ai più accaniti sostenitori dell’anti-pirateria, con specifico riferimento all’industria del cinema e della musica. Nell’ultimo mese, gli utenti di BitTorrent sono più propensi del 170% ad acquistare musica e oltre la metà ha pagato per un film nel mese precedente. La cosa che sorprende di più è che gli utenti torrent comprano ancora musica su supporti fisici: quasi la metà ha comprato un CD nell’anno scorso e uno su 10 compra dischi in vinile.

Il sondaggio, che va comunque preso con un po’ di prudenza, dipinge un’immagine buona di BitTorrent: i suoi utenti sono tra i migliori clienti dell’industria della musica e del cinema, le stesse che stanno cercando in tutti i modi di annientare torrent. Tutto questo prova, ancora una volta, che il loro modello non funziona più. Qualunque sia la soluzione, non può tardare molto.

Tags :Sources :Gizmodo USA