Ubsound Fighter e Smarter, musica di Natale da passeggio

Ubsound Fighter

Ubsound propone due diverse tipologie di auricolari, come idea di regalo per il Natale. Si tratta di Ubsound Fighter e Ubsound Smarter. In entrambi i casi si tratta di sistemi in-ear per fruire della musica in mobilità, ma Fighter si caratterizza per il suono ad altissima fedeltà e un'ottima insonorizzazione...

Mentre Ubsound Fighter è presente sul mercato già da tempo, Smarter si distingue invece per il prezzo più contenuto e un utilizzo a tutto campo, ed è arrivato tra novembre e dicembre. Ubsound Fighter viene proposto al prezzo di 69,90 euro, mentre Smarter costa 39,90 euro. Vediamo in dettaglio.

 

UBSOUND Smarter Brilliant White

Ubsound Smarter

Gli auricolari Ubsound sono una proposta tutta italiana, dallo sviluppo alla progettazione. Noi proviamo la proposta Ubsound Fighter (foto in primo piano e in basso), che arriva con i seguenti dati di targa: sensibilità da 92 dB/mW, range di risposta tra 20 e 20mila HZ, impedenza 32 Ohm. Questi “in-ear” sono disponibili in quattro colorazioni (nero, bianco, rosso e blu) si distinguono per l’originale forma a sezione di cono con una curvatura ergonomica e la finitura in metallo, il cavo è di tipo Flat-Wire, piatto e antigroviglio, ed è possibile tramite un unico pulsante, che ospita anche il microfono, mettere in pausa la musica, come rispondere a una telefonata, oppure, per esempio con iPhone, attivare Siri.

Un vero peccato, e non proprio veniale, è il fatto che non è possibile controllare il volume della riproduzione musicale o della telefonata, tramite questo supporto. Nella confezione si trovano tre misure di gommini per una perfetta ergonomia, una praticha pochette in velluto nero, e le istruzioni in italiano. Queste ultime sono in forma discorsiva, per nulla schematiche. Certamente da rivedere, per quanto gli auricolari non abbiano proprio bisogno di particolari indicazioni, fatte salve le consuete raccomandazioni per un utilizzo prudente.

Ubsound Fighter Bis

Mentre la proposta Ubsound Smarter permette di risparmiare con un prezzo che lascia l’animo in pace anche in un certo disimpegno nell’utilizzo, il punto di forza di Fighter è la portabilità coniugata a un livello qualitativo medio alto, ma ancora a un prezzo equilibrato, in relazione alla proposta. Anche per questo è però un peccato che sia stata preclusa la regolazione del volume direttamente dal comando con cui si gestisce la fruizione della musica o l’uso del microfono.

Ubsound Fighter

Alla prova dei fatti, la proposta ci ha effettivamente soddisfatto per la qualità complessiva in riproduzione, così come per l’ottimo isolamento dai rumori ambientali, ma non ci hanno soddisfatto pienamente i bassi, che intrinsecamente sono meglio percepibili nei form factor on-ear, e anche Ubsound ha in cantiere due novità on-ear e over-ear per l’anno prossimo. Per noi la promozione degli auricolari Fighter dipende dagli ambiti di utilizzo, e noi indirizziamo la scelta su un modello di questo tipo comunque per un contesto di utilizzo inmobilità. Per un lavoro in studio, anche se si ha l’esigenza della portabilità, è meglio investire qualcosa in più.

Tags :Sources :Ubsound