Vegetariani ma per poco

food-sharing

Secondo un recente studio del gruppo animalista Humane Research Council molti vegetariani americani cambiano idea dopo poco tempo.

A quanto pare un ampio numero di vegetariani non riesce a resistere al richiamo della carne e ritorna sui propri passi.

Oltre l’84% del campione oltre di 11.000 persone vegetariane e vegane analizzate è tornato a mangiare carne. Di questi il 53% addirittura entro il primo anno e più del 30% non riesce a resistere neanche per tre mesi.

I ricercatori hanno chiamato questi risultati abbastanza deludenti.

Come è possibile? Secondo i ricercatori in realtà alcune delle persone coinvolte nello studio volevano in realtà solo ridurre il consumo di carne ma non erano davvero intenzionati a rinunciarci per sempre.

Inoltre, gli studiosi puntano il dito contro la pressione sociale: il fatto di trovarsi continuamente in minoranza nelle situazioni sociali scoraggerebbe molte persone.

Sarebbe interessante paragonare questa ricerca con una analoga svolta in Europa. Chissà cosa ne verrebbe fuori!

Tags :Sources :Mic.com