Attacchi dei Guardian of Peace anche contro la CNN, dice l’FBI

hacker_sony_cnn

Stando ad un bollettino ufficiale dell'FBI giunto nelle mani di The Intercept, gli stessi autori dell'attacco a Sony Pictures, i Guardian of Peace, avrebbero intrapreso azioni anche contro "mezzi di informazione" statunitensi. Probabilmente, la CNN. L'informativa avvisa del fatto che attacchi simili potrebbero essere rivolti "ad organizzazioni simili nel futuro prossimo".

Non è una notizia confortante con cui accogliere il nuovo anno, specialmente per i sistemisti di CNN e per quelli che lavorano per gli altri media statunitensi. È difficile dire quanto siano credibili queste minacce, ma il fatto che siano incluse nel Joint Intelligence Bulletin dell’FBI e del Dipartimento della Sicurezza Interna non promette bene.
Possiamo dire con un certo margine di sicurezza che l’FBI, le testate giornalistiche e i team di informatici che si occupano di sicurezza a tutti i livelli manterranno alto il livello di allerta nei prossimi mesi.

Tags :Sources :Gizmodo USA