Le vendite di telefoni mobili nel 2014

smartphone

Secondo la società d'analisi Gartner ogni tre telefoni mobili venduti, due sono smartphone.

Il mercato smartphone chiude il 2014 registrando un incremento del 20% a quota 1,2 miliardi di unità. Lo riporta la società d’analisi Gartner.

Le vendite di smartphone, infatti, sono cresciute addirittura del 20% passando a 301 milioni di pezzi mentre le vendite dei dei telefoni cellulari tradizionali sono a -25% .

In pratica, ogni tre telefoni mobili venduti, due sono smartphone.

Si calcola che, procedendo a questo ritmo, gli smartphone arriveranno a detenere il 90% delle vendite della telefonia mobile entro il 2018.

Passiamo ai top vendor. Samsung è il numero uno del mercato smartphone, ma è in flessione. Al secondo posto, come è prevedibile si piazza Apple.

Samsung domina con 73,2 milioni di smartphone venduti (contro gli 80,3 milioni di device di un anno fa) e un market share del 24,4% (contro il 32,1% del terzo trimestre 2013).

Apple è sul podio, al secondo posto, forte di 38,1 milioni di iPhone rispetto ai 30,3 di un anno fa: ha aumentato il market share, dal 12,1% al 12,7%.

Se questi numeri non vi bastano e volete tutti i dettagli sulle vendite della telefonia mobile dello scorso anno, seguite questo link per leggere il post di ITespresso sui dati Gartner.

Sources :ITespresso