CES 2015: ecco cosa dobbiamo aspettarci dalla fiera di Las Vegas

ces2015

Apre i battenti oggi a Las Vegas il CES 2015, la fiera più attesa dell'elettronica di consumo. Cosa dobbiamo attenderci? Molte novità in tema di tecnologia indossabile, naturalmente, ma anche la stampa 3D, nuova frontiera non solo del do-it-yourself, ma anche in campi scientifici, medici e tecnologici. In questi ultimi anni abbiamo visto produrre perfino protesi, con la stampa 3D e non è difficile immaginare che le possibilità da esplorare sono ancora infinite.

Ma al CES ci sono anche alcune tra le più note aziende automobilistiche: Audi, BMW e Volkswagen, Ford, GM e Fiat-Chrysler occupano circa 15000 metri di spazio espositivo. L’integrazione tra elettronica di consumo, rete e automobili è sempre più presente ed è destinata a crescere. In ambito droni, Parrot dovrebbe svelare Bepop, mentre ferve la curiosità per Zano, un drone, già star su Kickstarter, orientato ai selfie dall’alto: prepariamoci all’invasione degli autoscatti con vista aerea, sui social.

Terranno banco anche gli smart glass e la realtà aumentata: da Oculus (acquisito da Facebook) agli occhialini hi-tech di Sony fino a Zeiss Cinemazer glasses. Si annunciano interessanti anche le novità in campo domotica con l’internet delle cose e la connected house. La sfida, in questo campo, è più che aperta con Archos che vuole dare filo da torcere a Apple Homekit e Nest di Google con un sistema low-cost, mentre Whirpool vuole connettere a Internet delle Cose gli elettrodomestici.

Last but not least, come dicono gli inglesi, le TV, ormai quasi solo smart. Samsung ha confermato che Tizen OS girerà su tutte le smart Tv del 2015, mentre Lg ha in serbo la sorpresa della Tv Quantum Dot, e presenterà le Smart TV con webOS 2.0.
Non mancheranno poi le novità in campo smartphone e table, naturalmente, ma anche nel settore della fotografia, soprattutto mobile. Insomma, quella che inizia oggi si annuncia un’edizione tra le più interessanti e dense di novità. Siete pronti?

Segui tutte le novità dal CES di Las Vegas su ITespresso.

Tags :