Cameron vuole bloccare le app criptate come WhatsApp e Snapchat

cameron

Il primo ministro britannico David Cameron ha dichiarato che, se dovesse essere rieletto, un governo conservatore potrebbe pianificare di bloccare le applicazioni di messaggistica criptate come WhatsApp e Snapchat, a meno che il governo non abbia accesso ai messaggi degli utenti tramite backdoor.

Riferendosi alla strage nella redazione del settimanale francese Charlie Hebdo, Cameron ha usato l’esempio delle conversazioni telefoniche e testuali come tecniche di sorveglianza di sicurezza: mentre queste possono essere monitorare dagli investigatori su mandato, lo stesso non si può fare con le app criptate.
“Stiamo autorizzando un sistema di comunicazione che è impossibile leggere – ha detto Cameron -? La mia risposta a questa domanda è: no, non dobbiamo”. “Gli attacchi di Parigi – ha continuato – dimostrano il livello della minaccia che dobbiamo contrastare e il bisogno di avere poteri robusti per le nostre agenzie di intelligence e sicurezza per tenere al sicuro la nostra gente”.
Cameron ha anche rivelato le sue intenzioni di ripristinare il cosiddetto “Snooper Chapter” che permette alle forze dell’ordine un accesso maggiore per il monitoraggio delle comunicazioni via Internet.

Tags :Sources :Gizmodo USA