Ecco come sarà Windows 10 sui dispositivi mobili

windows 10 mobile

Lo scorso settembre, Microsoft ha alzato il velo su Windows 10, il suo nuovo sistema operativo con una versione anche per i dispositivi mobili come telefoni, tablet, oltre che per i computer. Grazie al programma di anteprime, abbiamo visto qualche scorcio della versione desktop, ma questa sera, finalmente, Microsoft ha mostrato anche quella mobile.

Se avete mai avuto a che fare con Windows Phone 8.1, troverete qualcosa di familiare:

windows 10 mobile

Con qualche interessante funzione in più come una tastiera mobile!

windows 10 mobile

Ma il vero clue sono le app. Le applicazioni universali di Microsoft permetteranno alle app che usate su PC di girare anche sul telefono, com qualche piccola modifica nell’interfaccia per adattarsi a schermi più piccoli.

Word, Powerpoint ed Excel, per esempio, gireranno tutti nella versione di Windows 10 per mobile e tutti hanno i tradizionali comandi Office, ma ridimensionati per schermi più piccoli. Hanno anche la lista dei “documenti recenti” che attinge da qualsiasi cosa abbiate fatto anche dal PC o dal cloud, quindi potete lavorare ai vostri file da qualsiasi dispositivo.

Ma c’è di meglio: le tre app saranno gratuite per i telefoni e i tablet Windows 10.

windows 10 mobile

windows 10 mobile

Naturalmente c’è altro oltre alle tre app Office. La nuova app Outlook girerà anch’essa su PC e mobile, come l’app del calendario, entrambe sincronizzate su tutti i dispositivi Windows 10.

windows 10 mobile

windows 10 mobile

La nuova app Photo, cross-platforme anche questa, sincronizzerà le fostre foto tra desktop e mobile. Le nuove Mappe funzioneranno praticamente come Google Maps con Now sui telefoni Android. Attraverso Mappe, Cortana vi aiuterà a ricordare dove avete parcheggiato l’auto, mentre l’app Musica supporterà il posizionamento della vostra musica sul cloud.

Dopo Windows Phone 8.1 Microsoft ha tentato di risolvere la maggior parte dei problemi sorti, tranne le app. Adesso, invece, punta tutto su quello. e con Universal App, l’azienda ha la possibilità di risolvere tutto definitivamente. Fin dall’inizio ci saranno una serie di app Microsoft che permetteranno di sperimentare la novità e farvene innamorare. Ora toccherà agli sviluppatori seguire la politica di Microsoft, sebbene sembra che sarà piuttosto facile sviluppare app universali.

La versione mobile di Windows 10 è disegnata per dispositivi con schermi sotto gli 8 pollici e sarà disponibile in anteprima nell’ambito del programma Insider di Microsoft, nei prossimi mesi. Come anticipato, l’aggiornamento di Windows 10 sarà gratuito per qualsiasi telefono che giri con Windows Phone 8.1.

Tags :Sources :Gizmodo USA