La Casa Bianca lancia la CTIIc contro i cyber-attacchi

ctiic agenzia governativa cyber-attacchi

Sull'onda dell'attacco a Sony Pictures, l'amministrazione Obama ha deciso di creare una nuova agenzia governativa che "combatterà la minaccia profonda dei cyber-attacchi", secondo quanto riporta il Washington Post.

Il quotidiano spiega che il capo dell’antiterrorismo annuncerà la nuova agenzia che si chiamerà Cyber Threat Intelligence Integration Center. Sarà modellato sull’esempio del National Counterterrorism Center che è stato istituito subito dopo l’11 settembre, quando il governo venne fortemente criticato per non essere stato in grado di intervenire efficacemente tramite l’intelligence.
Dopo il recente attacco a Sony, l’FBI, l’NSA e la CIA sono arrivate tutte a conclusioni diverse. La CTIIC, invece, agirà come un’agenzia centralizzata per portare tutti ad una soluzione unitaria. L’agenzia avrà inizialmente uno staff di 50 persone che lavoreranno con un budget di 35 milioni di dollari l’anno, ma non avrà compiti di sorveglianza. Piuttosto lavoererò con partner pubblici e privati per intercettare possibili minacce. Non è chiaro come esattamente le sue attività si differenzieranno da quelle delle altre agenzie.

Tags :Sources :Gizmodo USA